BURRO TARTUFATO

300 gr di burro   (di caseificio alpino o comunque del migliore)

150 gr  di bianco pregiato oppure bianchetto ( no nero)

Ammorbidire il burro usando la forchetta.
Dopo averlo pulito affettare il tartufo molto sottile oppure grattugiarlo.
Unirlo al burro, aggiungere un pizzico di sale e impastare bene il tutto.
Fare le dosi della quantità desiderata ( si può usare uno stampino per dolcetti)
Mettere nel congelatore poi da congelate si possono mettere in un sacchetto.

Da usare in mancanza di tartufo fresco.
Si può conservare fino a 12 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.